Campania Aglianico I.G.T- Azienda Agricola Di Meo

15,00

Esaurito

Denominazione: Campania Aglianico I.G.T.

Vinificazione: raccolta manuale di grappoli selezionati in cassette da 15 kg, macerazione sulle bucce ad una temperatura di circa 26°C per 15-20 giorni, durante i quali vengono eseguiti periodicamente rimontaggi e délestages. Alla svinatura segue la fermentazione malolattica, quindi il passaggio in legno (barriques di rovere francese) per 12 mesi, con un conclusivo affinamento in bottiglia di 12 mesi.

Caratteristiche organolettiche: rubino brillante nel calice, bouquet contraddistinto da toni di visciola, mirto, erbe aromatiche e note di violetta; buon corpo, tannino vivace e piacevole sapidità.

Abbinamenti consigliati: lasagne di carnevale; zuppa di legumi e cereali; bollito misto.

 

Colore: rosso rubino brillante

 

Gusto: buon corpo, tannino vivace e piacevole sapidità

 

Composizione: Aglianico 100%

 

% Alcolica: 13.5%

 

Temp. di Servizio: 10 - 12 °C

 

Zona di produzione: Montemarano (AV) / Mirabella Eclano (AV)
Categorie: , , Tag: ,

L’Azienda Agricola Di Meo viene fondata all’inizio degli anni ’80 nel comune di Salza Irpina, a pochi chilometri da Avellino. La tenuta Di Meo comprende un casino di caccia, convertito in una lussureggiante residenza di campagna, e una cantina un tempo appartenuti alla nobile dinastia dei Caracciolo. Si estende per circa 25 ettari, per lo più ricoperti da vitigni, e racchiude un incredibile patrimonio storico-artistico e florovivaistico. Basti pensare che, nel solo cortile, si ritrovano più di 50 specie arbustive e erbacee ad incorniciare una vasca di raccolta per l’acqua risalente al ‘700.  Il  casino di caccia, edificato nel diciottesimo secolo, rappresenta poi una delle testimonianze più evidenti  del dominio dei Caracciolo in Irpinia.L’azienda coltiva solo varietà di uve autoctone, quali  il Taurasi e il Fiano, ed è attivamente impegnata nel progetto di  promozione del patrimonio culturale ed enologico irpino e campano denominato “Di Meo Vini e Arte”. Sempre nell’intento di promuovere le eccellenze del territorio a cui appartengono, dal 2003 i Di Meo realizzano calendari ispirati a luoghi, storie e tradizioni della Campania.

I prodotti vitivinicoli dell’azienda si distinguono a seconda che appartengano alla linea Tradizione o alla linea Tempo. La prima linea contraddistingue prevalentemente i vini monovitigno più apprezzati e tipici dell’Irpinia, mentre la seconda comprende vini, in particolare il Fiano, caratterizzati da speciali arricchimenti e raffinazioni. Oltre ai vini, rileva l’esclusiva produzione di distillati tra cui spiccano le Grappe di Aglianico, di Fiano e di Greco, un brandy invecchiato di 25 anni e due liquori tradizionali a ricetta familiare: lo “Schiaccianoci” e il “Ratafià di Nonna Erminia”. Da non dimenticare, poi, il profumo per ambienti dal nome accattivante “Profumo DiVino”.

La famiglia e l’azienda Di Meo hanno ricevuto numerosi riconoscimenti da parte di istituzioni nazionali del calibro di “Touring Club Italiano” e  “Gambero Rosso” ed internazionali  come “The Wine Hunter”. Sono state inoltre citate da numerosi  libri e riviste italiane ed estere come “Panorama”, “i Grandi Vini” e “Food & Beverage”. L’azienda è comparsa anche in una puntata del programma Rai “Linea Verde”, dedicata all’Irpinia e alle eccellenze naturalistiche ed enogastronomiche del territorio.

Menu

Campania Aglianico

Campania Aglianico I.G.T- Azienda Agricola Di Meo

15,00