Fiano Orange IGT- Case D’Alto

20,00

Esaurito

CLASSIFICAZIONE DEL VINO - Campania Fiano IGT Orange 2019 Biologico

VINIFICAZIONE ED AFFINAMENTO - Fiano vinificato in rosso, 45 giorni di macerazione sulle bucce, non filtrato.

NOTE DI DEGUSTAZIONE - 
Si presenta di colore arancio brillante con riflessi ramati. Al naso offre seducenti note floreali di tiglio, acacia, e camomilla, associate a sentori di pesca e agrumi, inclusi in una leggera nota balsamica. In bocca è molto fresco con sentori di pesca e albicocca.

 

 

Colore: Arancio brillante

 

Gusto: Note floreali, sentori di pesca e agrumi

 

Composizione: Fiano 100%(vinificato in rosso)

 

% Alcolica: 12,5%
Categorie: , , Tag: ,

Case D’alto nasce a Grottaminarda, in provincia di Avellino, per promuovere il territorio e i suoi frutti quali olio extravergine di oliva e vino. Prende il nome dalla vigna ultracentenaria, nata a metà del 1800 a Case d’Alto di Taurasi e ha come obiettivo quello di raggiungere standard qualitativi elevati, adottando tecniche a basso impatto ambientale. L’azienda è un esempio di rivoluzione agricola e innovazione culturale, proposta da giovani attaccati alle proprie radici che hanno deciso di riabbracciare la propria terra per mestiere, in uno dei settori più antichi.
Claudio De Luca, il proprietario, dottore in Economia a Pisa, rientrato a Grottaminarda, ha restituito al patrimonio familiare vitivinicolo lo splendore che meritava.
L’obiettivo è far compiere alla natura il suo corso, applicando una rigida disciplina, ottenendo rese limitate e mettendo in atto tecniche di viticoltura e olivicoltura a basso impatto ambientale. L’azienda è in conversione biologica e ha standard molto elevati per via della rigida disciplina etica e sperimentale; la coltivazione è infatti priva di fitofarmaci, dannosi per l’uomo e per la natura.
Un esempio della cultura aziendale è il ‘Taurasi Riserva’, prodotto solo in annate eccezionali, e l’olio Evo, ottenuto dalla raccolta anticipata di sole olive verdi, qualità superiore a discapito della resa.
Dop e Docg, di livelli superiori, oltre a offrire qualità caratteristiche legate al territorio, lasciano al cliente un forte senso d’orgoglio e di appartenenza. Queste sensazioni sono riconducibili all’area in cui nasce questa eccellenza, la Verde Irpinia, un territorio che si nasconde tra i monti dell’Appennino Meridionale, una regione celebre per i suoi vini e per i prodotti dal grande valore culinario.
L’azienda produce e commercializza vini Igt, doc e docg Certificati, provenienti esclusivamente da uve aziendali. I vigneti del Taurasi provengono da ceppi centenari e impianti a spalliera ventennali; l’esposizione a Sud-Ovest è una delle principali condizioni per l’eccellenza del prodotto. I terreni esposti a Sud-Est/Sud-Ovest, sono prevalentemente argillosi e calcarei con presenza di sedimenti vulcanici e aggiungono particolari complessità al vino.
L’uva presenta grappoli di media grandezza, con forma quadrata e chicchi sferici di colore molto intenso, una polpa ricca di sostanze minerali e zuccheri (23-25%) e bucce sottili con alta concentrazione di antociani e tannini.
Se sottoposto a un determinato periodo di invecchiamento, l’Aglianico, prodotto esclusivamente nella zona Irpina, dà vita al pregiato vino Taurasi DOCG e al vino Taurasi Riserva DOCG, fiore all’occhiello della produzione di Case d’Alto, uno dei più importanti rossi d’Italia.
Sapienza e tradizione hanno permesso di dare vita a un’azienda dinamica e innovativa che produce vini di alta qualità. Esportano in Svizzera, Olanda, Svezia, Giappone e Stati Uniti e da fine 2018 la produzione ha raggiunto la certificazione biologica.

Menu

Fiano Orange IGT- Case D'Alto

20,00