Spumante di Fiano Brut metodo Charmat 2018- Cantine Dryas

15,00

Esaurito

Spumante dal profumo delicato, dal sapore intenso e fresco conferma la piacevolezza del Fiano di Avellino anche in versione spumante.

6 Mesi in Autoclave+ 3 Mesi in Bottiglia

Perfetto con :
Antipasti, Aperitivo, Pescato fresco, Primi di pesce, insalata di mare

 

Colore: Giallo chiaro

 

Gusto: Intenso e fresco

 

Composizione: Fiano100%

 

% Alcolica: 12.5%
Categorie: , Tag: ,

In Irpinia, provincia campana abitata fin dal paleolitico e stracolma di ricchezze culturali, storiche e agricole, in un campo sito nei pressi del comune di Montefredane (Av), si erge una quercia secolare. Sin dall’antichità, le querce sono ritenute alberi magici e straordinari. In grecia, ad esempio, la quercia simboleggiava la potenza divina di Zeus mentre nell’antica Roma l’albero era associato a Giove, in quanto i suoi possenti rami esprimevano forza e vigore e dalla lettura delle sue foglie i saggi intravedevano il futuro.

Anche se ormai si è lontani da questi tipi di culto, non si può negare che la quercia che si staglia nei cieli di  Montefredane evochi ancora un’atmosfera magica. L’albero, infatti, è circondato dai vitigni dei suoi custodi, Stefano e Rossella Loffredo che, incantati dalla sua maestosità, hanno deciso di chiamare la loro azienda vitivinicola Dryas in omaggio al termine greco “δρυς” e cioè “quercia”. Come le leggendarie driadi, creature mitologiche protettrici degli alberi, Stefano e Rossella si dedicano alla cura della quercia secolare e si occupano, inoltre, della produzione di ottimi vini e spumanti.

Prodotti di eccellenza ottenuti dalla coltivazione esclusiva di uve autoctone. Viene, difatti, coltivato il Fiano d’Avellino, uva antichissima presente sul territorio irpino ancor prima dell’occupazione romana del II secolo a.C. Come spiegano i titolari della cantina, l’uva viene raccolta durante la prima settimana d’ottobre per poi essere fermentata utilizzando metodi tradizionali, rispettosi delle qualità chimico-fisiche di uve così pregiate, allo scopo di ottenere vini di altissima qualità. Da una selezione dei migliori grappoli e acini, la cantina Dryas produce 2 tipi di Fiano e 2 tipi di spumante.

Come vini abbiamo il Fiano Griseo e il Fiano Resigo mentre appartengono alla categoria “spumanti” il Dryas Brut e il Dryas Brut Charmant. Il Griseo IGT, ottenuto unicamente da uve appositamente coltivate, si presenta come vino dal colore acceso e dal sapore fruttato, con una gradazione alcolica corrispondente al 12,5% del volume imbottigliato. Il Fiano Griseo è consigliato in abbinamento a carni bianche, prodotti caseari freschi, ortaggi saporiti e naturalmente piatti a base di pesce. Il Resigo IGT è ottenuto dai migliori acini selezionati di Fiano: gli acini vengono spremuti in maniera delicata e lasciati a fermentare per un anno. Vino di bassa gradazione alcolica (anch’essa pari al 12,5%), va gustato preferibilmente ad una temperatura tra i 10 e i 12 °C in abbinamento a piatti a base di pesce e a pietanze non eccessivamente saporite. Infine gli spumanti: il Dryas Brut, ottenuto da uve di Fiano fermentate con metodo pas dosè per più di 2 anni, e il Dryas Brut Charmat ottenuto ovviamente con il metodo Charmat.

Menu

Spumante di Fiano Brut metodo Charmat 2018- Cantine Dryas

15,00